Brindisi from La Traviata (Giuseppe Verdi)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Network.png Web Page
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2015-02-12)   CPDL #34547:  Network.png MuseScore format and PDF
Editor: Jes Wagner (submitted 2015-02-12).   Score information: A4, 13 pages, 1024 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: Includes a keyboard version of the original accompaniment.

General Information

Title: Brindisi ("Libiamo") from La Traviata
Composer: Giuseppe Verdi
Lyricist: Francesco Maria Piave

Number of voices: 4vv   Voicing: SATB + Soprano-Tenor duo
Genre: SecularOpera

Language: Italian
Instruments: Orchestra or Piano

Published: 1853

Description: Drinking scene from La Traviata

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Alfredo
Libiamo, libiamo ne'lieti calici
che la bellezza infiora.
E la fuggevol, fuggevol ora
s'inebrii a voluttà
Libiam ne'dolci fremiti
che suscita l'amore,
poiché quell'occhio al core onnipotente va.
Libiamo, amore, amor fra i calici
più caldi baci avrà

Coro
Ah! Libiam, amor, fra' calici
più caldi baci avrà

Violetta
Tra voi, tra voi saprò dividere
il tempo mio giocondo;
Tutto è follia, follia nel mondo
ciò che non è piacer
Godiam, fugace e rapido
è il gaudio dell'amore,
è un fior che nasce e muore,
ne più si può goder
Godiamo, c'invita, c'invita un fervido
accento lusinghier.

Coro
Ah! godiamo, la tazza, la tazza e il cantico,
la notte abbella e il riso;
in questo, in questo paradiso ne scopra il nuovo dì

Violetta
La vita è nel tripudio

Alfredo
Quando non s'ami ancora

Violetta
Nol dite a chi l'ignora,

Alfredo
È il mio destin così…

Tutti
Ah si, godiamo, la tazza, la tazza e il cantico,
la notte abbella e il riso;
in questo, in questo paradiso ne scopra il nuovo dì.