Il piu fido di me (Benedetto Ferrari)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2017-01-21)   CPDL #42743:        (Finale 2012)
Editor: André Vierendeels (submitted 2017-01-21).   Score information: A4, 3 pages, 63 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Il piu fido di me
Composer: Benedetto Ferrari
Lyricist:

Number of voices: 1v   Voicing: T
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: Basso continuo

Published: 1641

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Il piu fido di me
nel gran Regno d'amor certo non è,
ne mai fu nè sarà,
O felice colei che m'amerà,

che si puo desiar di piu dolc'ina mar
che puro affetto e schietta lealtà,
O felice colei, che m'amerà.

Son costant'e sincer
fido Campion del amoroso Arcier,
tutto son dolc'e pio,
o beato quel cor, che fara mio,
io chi m'ama schernir?

Chi m'adora tradit?
Della donna in gannar mi guardi Dio;
O beato quel cor, che fara mio.

Nivo pass' in amar
e nell' opra d'amor so Tutto far
mia fè mai mancherà,
O che gusto hà d'haver ch'io sen m'haurà,
 
io non son di colo, c'hanno divetto il cor,
che d'ogni guardo al strale in pezzi và,
O che gusto hà d'haver ch'io sen m'haura.