Mascherata di pescatori (Giovanni Ghizzolo)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png Music XML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • CPDL #22000:        (Finale 2008)
Editor: André Vierendeels (submitted 2010-07-23).   Score information: A4, 2 pages, 75 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Mascherata di pescatori
Composer: Giovanni Ghizzolo

Number of voices: 4vv   Voicing: SATB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: A cappella

Published: 1609

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Siam pescatori'o Donne et hor vogliamo
far di voi tutti preda col nostro'Hamo,
ne di questo ridete
perche lo provarete.

Noi siam nati'e nodriti dentro al mare
e siam cosi'eccelenti nel pescare
che fugge'il pesce'in vano
per scamparci di mano.

Sappiam dove'e gli sta dove s'asconde
tra l'alghe per gli scogli'e'in mezzo l'onde,
e nel portiamo'arditi
a questi nostri lidi.

Habbiam si dolce, e si gradita l'esca
che quanto piu da noi, Donne,
si pesca tanto meno rincresce
e piu vi corre'il pesce.

Quanto piu guizza, falta, e si dimena
Tra le reti, le canne, e per l'arena
(Se ben languendo more)
Tanto il gusto, e maggiore.

Pesciam di giorno, e pesciam alla Luna
O sia tranquillo il Mar, o sia Fortuna
E il Mar quanto piu freme
Da noi si calca, e preme.

De l'acquistata preda alla fin scarca
Ritorna agile al Mar la nostra barca
Epare ch'ogn' un godi
Di pescar in piu modi

Con gli Hami, e con Tridenti, e con le reti
Accotti, pronti, risoluti e cheti
Habbiamle infide tese
Per far novelle imprese.

Hor se cio non credete quivi al Mare
Donne gentil venitelo a provare
E stando a feder voi
Lassate far a noi.

Ch'in breve spatio d'hora vederete
Tirarsi inanti a voi piena la rete
E diverrete amiche
Delle nostre fatiche.