Nerida bella (Raffaello Rontani)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2016-05-28)   CPDL #39830:        (Finale 2012)
Editor: André Vierendeels (submitted 2016-05-28).   Score information: A4, 6 pages, 85 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Nerida bella
Composer: Raffaello Rontani
Lyricist:

Number of voices: 2vv   Voicing: ST
Genre: SacredMadrigal

Language: Italian
Instruments: Basso continuo

Published: 1622

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Nerida bella, posiamci un poco in questo prato din fiori ornato,
ch'età novella piu caro loco ne piu giocendo non hà nel mondo,
quant' è adorno d'ogn'intorno
di cipressi e verd' allori,
pare il nido caro e fido delle grati'e de gl'amori,
mira i gigli e i gelsomini,
mira'i chronchi e gl'amaranti e le rose sesteggianti
com' adornano i confini,
senti com' à schiera nella primavera,
dolcemente cantano,
cantiam' a gara con questi augeletti
qui l'ore passiamo fra gioi e diletti,
odi la rondinella come festeggi anch'ella,

Si fi cor mio tra questi fiori,
posiàci al ombra ch'il caldo sgombra,
ch'io pur desio temprar gl'ardori
tra queste aurette cosi dilette,
mira il fonte su quel monte
ove nasce questo rio
per far bello il praticello,
par che dichi à voi l'innio,
ved'i vaghi augelli,
sopra gl'arboscelli, come lieti saltano,
senti quel cardellino come veloce snoda la voce,
senti quel rosingnuolo, come lieto risponde al nostro canto,
cantiamo a gara con questi augelletti
qui l'ore passiamo fra gioi'e diletti.