O tu che fra le selve (Luca Marenzio)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2015-01-03)   CPDL #34093:     
Editor: Allen Garvin (submitted 2015-01-03).   Score information: Letter, 7 pages, 117 kB   Copyright: CC BY NC
Edition notes: Parts and source available on IMSLP.

General Information

Title: O tu che fra le selve
Composer: Luca Marenzio
Lyricist: Torquato Tasso

Number of voices: 8vv   Voicing: SSAAAABB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: A cappella

First published: 1580 in Il primo libro de madrigali a cinque voci, no. 14

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

O tu che fra le selve occulti vivi,
Ch’è della vita mia, ch'è del mio Amore?
More
Dunque, Ninfa gentil, se lei si more,
Non vedrò le sue luci a fé giammai?
Mai
Che farò dunque in sì noiosa vita?
Chi mi sonsolerà nel stato mio?
Io
E tu, come ti chiami, miserella,
Che consolarmi voi in questo speco?
Eco
Eco gentil che ne gli ultimi accenti
Mi risponde, non son d’amanti esempio?
Empio
E perché mi risponde ch’io son empio?
Non ho avuto pietà di suoi lamenti?
Menti
Mentir non posso che’l ciel e le stelle
Ponno far fede s’io gl'ho dato guai!
Hai
Or sia come si voglia, a Dio, ti lasso,
Spirto c’hai voce e fra gli boschi vivi,
Or quanto ho detto fra gli tronchi scrivi.