Giovanni Pagella

From ChoralWiki
Revision as of 13:46, 18 October 2018 by Pptrent1 (talk | contribs)
Jump to: navigation, search

(La Spezia 21-XI-1872; Torino 4-VIII-1944) Sacerdote salesiano, iniziò come autodidatta nella casa religiosa di Foglizzo Canavese; ebbe modo, nel 1899, di assistere ad alcune lezioni di Vincent d’Indy alla Schola Cantorum di S. Gervais e di seguire l’anno successivo un corso semestrale alla Scuola di Ratisbona dove insegnavano Haller, Haberl e Renner. Dal 1893 occupò la carica di organista e maestro di cappella nella chiesa di S. Giovanni Evangelista di Torino. Nel 1923 divenne anche professore d’organo nel locale Liceo musicale “G. Verdi”. Compositore prolifico ha composto Messe, litanie, pezzi per organo. Ha ridotto musiche polifoniche classiche e i “Canti di passione” per la funzione dell’agonia di Gesù (da 4 voci miste a 2 voci pari) di J. Rheinberger. Assai diffuso per la sua utilità L’accompagnamento facilissimo (con preludi, interludi, postludi) ai canti del Parrocchiano cantore (STEN Editrice). L’irregolare, ma certo cosmopolita formazione musicale ha portato il Pagella a distinguersi nel panorama degli autori suoi contemporanei. Nel 1931 “I Maestri dell’Organo” di Casa Carrara, presentandolo ai lettori scrivevano di lui: “... è uno dei più forti contrappuntisti moderni, unisce ad un formidabile possesso della tecnica, una sua profonda e personalissima ispirazione, che si è rivelata attraverso una produzione vastissima in tutti i generi della composizione musicale.” Infatti figuravano nel suo catalogo musiche vocali e strumentali, da chiesa, da concerto e da teatro, piccole e di ampie dimensioni, umili e ambiziose,.. tutte caratterizzate da sapiente elaborazione, da nobile melodia, da varietà inconsueta dei ritmi, da padronanza del contrappunto e da raffinata cesellatura armonica.

List of choral works

Other works not listed above
See Template:CheckMissing for possible reasons and solutions.


      Click here to search for this composer on CPDL