Madrigali a 4 voci, libro primo (Orlando di Lasso)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

General information

Description: Orlando di Lasso's first and only book of four-part madrigals. Unlike other books of Lasso's's madrigals, only about half of the works in Libro Primo a 4 are actually by the composer. Johannes Lockenburg and Francesco Rosselli both make significant contributions, and Giovanni Domenico da Nola and Costanzo Porta both have single works represented.

First Publication date and place: 1560 by Valerio Dorico.

Known editions: 14. The second edition (1560-2, by Gardano) changes the order of some pieces, and adds a variety of works. All subsequent editions use the 1560 Gardano index.

  • 1560-1 - Il Primo Libro delli Madrigali d'Orlando di Lassus et altri eccellenti musici a quattro voci. In Roma per Valerio Dorico, con licentia dei Superiori. 1560.
  • 1560-2 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a Quatro voci, Insieme alcuni Madrigali d'altri Autori, Novamente stampato et datto in luce. A quatro voci. In Venetia Appresso di Antonio Gardano. 1560.
  • 1562-1 - Orlando di Lassus li Madrigali a quatro voci, Libro Primo. Nuovamente ristampati et con alcuni Madrigali et Canzon d'altri autori aggionti, et con ogni diligentia corretto. In Venegia, appresso Giolamo Scotto. 1562.
  • 1562-2 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quatro voci, novamente per Antonio Gardano ristampati. A quatro voci. In Venetia appresso di Antonio Gardano. 1562.
  • 1565 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quatro voci, novamente per Antonio Gardano ristampati. A quatro voci. In Venetia appresso di Antonio Gardano. 1565.
  • 1569-1 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro de' Madrigali a quatro voci nuovamente et con ogni diligentia ristampato. Libro Primo. In Venetia, appresso Claudio da Coreggio. 1569.
  • 1569-2 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quattro voci novamente con ogni diligentia ristampati. In Venetia, appresso li figiuoli di Antonio Gardano. 1569.
  • 1573 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro de Madrigali a quattro voci, nuovamente ristampati, con alcuni Madrigali et Canzoni d'altri auttori aggionti, et con ogni diligenza coretti. In Vineggia. Appresso l'herede di Girolamo Scotto, 1573.
  • 1576 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quatro voci novamente con ogni dilligentia ristampati. A quatro voci. In Venetia appresso Angelo Gardano. 1576.
  • 1581 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quattro voci, novamente con ogni diligentia ristampati. Venetiis apud Angelum Gardanum. 1581.
  • 1582 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quattro voci, novamente con ogni diligentia ristampati. Venetijs apud Angelum Gardanum. 1582.
  • 1584 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro de Madrigali a quattro voci novamente con ogni diligentia ristampati. In Venetia, appresso Giacomo Vincenci et Ricciardo Amadino compagni 1584.
  • 1588 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro de' Madrigali a quattro voci. Novamente ristampati, con alcuni Madrigali, et Canzoni d'altri autori aggionti, et con ogni diligenzia coretti. In Vineggia appresso l'herede di Girolamo Scotto 1588.
  • 1592 - Di Orlando di Lassus il Primo Libro di Madrigali a quattro voci, novamente con ogni diligenza ristampati. Venetijs apud Angelum Gardanum. 1592.

Genre, Subgenre: Secular, Madrigals. Language: Italian, 4 voices.

Facsimile: 1560 Antonio Gardano edition, from the Munich Digitization Center.

Dedication

(from the 1560 Dorico edition):

"To the Illustrious and most Reverend Signor, Monsignor, Cardinal Guise. Having brought together certain madrigals by Orlando di Lassus, and desiring that such a sweet concept be made known to the world by bringing them to light, I thought it would be proper to dedicate them to you, most Illustrious and Reverend Signor, for two reasons. First, I believe that all beautiful and virtuous works should be dedicated to you, because you encourage and support virtuous artists. Second, because by bringing them out under the name of such a kind, courteous, and generous Signor, they will be seen, read, and sung by virtuous persons with so much more pleasure. Therefore most Illustrious Signor, deign to accept my very humble gift as a token of the faithful service and devotion that I bring you, and retain me for the most humble and devoted servant that I am, and in kissing your honorable hand, I pray that God may grant you all the happiness you desire. Rome, 15 January 1560 [recte 1561]. Most humble and devoted servant, Francesco Tracetti"

Note: the "Cardinal Guise" referenced here is Louis I de Guise, a patron of the arts living in Rome.

List of works

1560 Gardano edition

# Title Voices Comments from source Composer Poet
1 Per pianto la mia carne si distilla 4 d'Orlando Lassus Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
2 Vivo sol di speranza rimembrando 4 Orlando di Lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
3 Giovane donna i vaghi'e dolc'accenti 4 D'incerto Anonymous, Anonymous
4 Queste non son più lagrime che fuore stillo da gli occhi 4 Orlando lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Ariosto, LudovicoLudovico Ariosto
5 Del freddo Rheno alla sinistra riva 4 Canzon D'Orlando Prima stanza. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
Chi'l crederà perchè lo dica il sole 4 Seconda stanza. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
Rotava et è pur ver di puro fuoco 4 Terza Stanza Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
Si fè cristallo il fium'e'n tale stato 4 Quarta stanza Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
Et io qual fui restai senza la voce 4 Quinta Stanza Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
Hor su la nuda terra hora su l'herbe 4 Ultima stanza. Orlando lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
6 Appariran per me le stell'in cielo 4 Orlando di lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
7 Non vi vieto per questo, ch'avrei torto 4 Orlando di Lassus Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Ariosto, LudovicoLudovico Ariosto
8 Donna, s'amor è in voi summo desio 4 Giovanni Locheburgho. Lochenburgo, GiovanniGiovanni Lochenburgo
9 Quanto il mio duol senza conforto sia 4 Orlando di lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Boccaccio, GiovanniGiovanni Boccaccio
10 Quel sì grave dolore ch'io senti nell'accerba mia partita 4 Giovan Lochenburgho Lochenburgo, GiovanniGiovanni Lochenburgo
11 Se vi fur' et vi son' et saran sempre 4 Giovanni Lochenburgho Lochenburgo, GiovanniGiovanni Lochenburgo
S'in voi può dirsi haver posto, cortesi 4 Risposta. Lochenburgo, GiovanniGiovanni Lochenburgo
12 Donna gentil l'alma bellezza vostra ben chiaro mi dimostra 4 Giovan Lochenburgho. Lochenburgo, GiovanniGiovanni Lochenburgo
13 Quando da voi madonna son lontano 4 Giovan Dominico da Nola. Nola, Giovanni Domenico daGiovanni Domenico da Nola
14 Perch'io veggio e mi spiace che natural mia dote 4 Orlando di Lassus Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
15 Vatene lieta homai, copia d'amici 4 Orlando di Lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
16 Sovra una verde riva di chiar'e lucid'onde 4 Canzon D'incerto Prima stanza Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
Apri l'uscio per tempo, leggiadr'almo pastore 4 Seconda Stanza Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
Valli vicini e rupi, cipressi Olmi'et Abeti 3 Terza stanza A 3 Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
Nascan herbette'et fiori et li fieri animali 4 Quarta stanza. Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
In questo dì giocondo nacque 3 Quinta stanza A 3 Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
Mentre per questi monti andran le fiere errando 4 Sesta Stanza Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
Per cortesia canzon tu pregherai 4 Ultima Stanza Anonymous, Anonymous Sannazzaro, JacopoJacopo Sannazzaro
17 Giovane donna sott'un verde lauro 4 Canzon di Francesco Rosselli Prima Stanza Roselli, FrancescoFrancesco Roselli Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
Alhor saran' i miei pensier a riva 4 Seconda stanza Roselli, FrancescoFrancesco Roselli Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
Ma perchè vola'il tempo e fuggon glianni 4 Terza stanza Roselli, FrancescoFrancesco Roselli Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
Non fur giamai veduti si begliocchi 4 Quarta stanza Roselli, FrancescoFrancesco Roselli Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
I' temo_di cangiar pria volt'e chiome 4 Quinta stanza. Roselli, FrancescoFrancesco Roselli Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
Dentro pur foc'et fuor candida neve 4 Ultima Stanza. Roselli, FrancescoFrancesco Roselli Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
18 Occhi, piangete, accompagnate'l core 4 Orlando di Lassus. Lasso, Orlando diOrlando di Lasso Petrarca, FrancescoFrancesco Petrarca
19 Se ben l'empia mia sorte fà che contra mia voglia 4 Orlando di Lassus Lasso, Orlando diOrlando di Lasso
20 O del mio navigar fidata scorta 4 Constantio porta Porta, CostanzoCostanzo Porta Galeota, FabioFabio Galeota